top of page

Le lenti multifocali le 5 domande più frequenti




Cosa sono le lenti multifocali?


Le lenti multifocali sono lenti oftalmiche progettate per correggere la vista sia da vicino che da lontano, oltre a offrire una transizione graduale tra le due zone di correzione. Queste lenti sono utilizzate principalmente per trattare la presbiopia, una condizione oculare comune legata all'invecchiamento che rende difficile vedere oggetti vicini chiaramente. Le lenti multifocali eliminano la necessità di portare con sé più paia di occhiali per diversi utilizzi e offrono una visione nitida a tutte le distanze.


Come funzionano le lenti multifocali?


Le lenti multifocali combinano tre diverse zone di correzione in un'unica lente. La parte superiore della lente è ottimizzata per la visione da lontano, la parte inferiore per la visione da vicino e la parte centrale per le distanze intermedie.

Queste zone di correzione si fondono in modo graduale e senza soluzione di continuità, consentendo all'utilizzatore di vedere chiaramente a tutte le distanze semplicemente spostando lo sguardo attraverso la lente.


C'è un periodo di adattamento per le lenti multifocali?


Sì, è normale sperimentare un periodo di adattamento con le lenti multifocali.

Poiché le zone di correzione si trovano in un'unica lente, alcune persone potrebbero avere difficoltà iniziale a orientarsi tra le diverse distanze. Tuttavia, la maggior parte delle persone si abitua alle lenti multifocali in pochi giorni o settimane, a seconda della frequenza con cui le indossano . Durante il periodo di adattamento, è importante seguire le nostre indicazioni per potersi adattare al meglio.


Ci sono situazioni in cui le lenti multifocali potrebbero non essere adatte?


Sì, ci sono alcune situazioni in cui le lenti multifocali potrebbero non essere la scelta migliore. Ad esempio, alcune attività specifiche richiedono una visione particolarmente nitida in una determinata distanza, come il lavoro al computer per molte ore al giorno. In questo caso, potrebbe essere più appropriato utilizzare occhiali dedicati per la visione al pc . Inoltre, alcune persone potrebbero non adattarsi bene alle lenti multifocali a causa di determinate condizioni oculari o problemi di postura. È sempre meglio consultarsi con noi di Ottica View point per valutare le esigenze individuali e ottenere la soluzione più adeguata.


Qual è la differenza tra lenti multifocali e bifocali/trifocali?


Le lenti multifocali sono diverse dalle lenti bifocali e trifocali perché queste ultime hanno zone distinte per la visione da vicino, intermedia e da lontano. Le lenti bifocali hanno due zone di correzione, solitamente separate da una linea visibile, mentre le lenti trifocali ne hanno tre. Al contrario, le lenti multifocali non presentano linee di separazione evidenti e offrono una transizione graduale tra le diverse distanze di correzione.


Ciò rende le lenti multifocali più esteticamente piacevoli e comode per molte persone, poiché consentono una visione più naturale e senza interruzioni. Grazie da Julie, assistente virtuale di Ottica View point, Vieni a trovarci!! , non dimenticare di al nostro canale!! A presto!!





184 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page