Guida al tramonto: consigli per la sicurezza in auto

Viaggiare in auto al tramonto espone l’automobilista a diversi rischi

Le condizioni di luminosità non sono quelle ideali, e la presenza di bassi raggi del sole potrebbero finire con l’abbagliare e rendere difficoltosa una guida sicura, condizioni ambientali che potrebbero mettere a rischio l’incolumità propria e quella altrui.


Ma come evitare i tipici rischi della guida al tramonto? Noi di Ottica View Point abbiamo voluto riassumere alcuni dei principali consigli, nella speranza che possano essere utili per poter migliorare l’approccio con una scelta di guida molto frequente, ma troppo spesso sottovalutata.


Usare le giuste lenti

Il primo consiglio che vogliamo dare a tutti coloro i quali devono guidare al tramonto e vorrebbero farlo con maggiore sicurezza è quello dell’uso delle giuste lenti.


Se infatti si portano gli occhiali da vista per correggere alcuni problemi di capacità visiva, è fondamentale assicurarsi che le lenti siano in grado di supportare adeguatamente i propri attuali deficit visivi, e che siano di ottima qualità. Esistono poi alcune particolari tipologie di lenti, come le lenti DriveSafe di Zeiss, che sono sorte appositamente per poter favorire una guida più sicura e senza stress, adattandosi proprio alle specifiche necessità di chi si trova a condurre un  veicolo in movimento.




Le lenti DriveSafe possono ad esempio aiutare l’automobilista a calcolare correttamente le distanze e valutare le situazioni più rapidamente, possono migliorare la visione al tramonto e di sera, possono ridurre il fastidio determinato dal riflesso delle luci e favorire la messa a fuoco. Insomma, un vero e proprio alleato per soddisfare tutte le esigenze visive specifiche alla guida.


Vuoi verificare la tua visione? Prenota il tuo test è gratuito!!



Occhiali high-tech per l’uso quotidiano

ZEISS Luminance Design™ technology Le lenti ZEISS DriveSafe presentano un design ottimizzato che tiene in considerazione le dimensioni della pupilla in condizioni di scarsa illuminazione. Sono disponibili due design: uno per le lenti monofocali e uno per quelle progressive. Il risultato è una visione migliore e senza aberrazioni durante la guida in condizioni di scarsa illuminazione.


Disponibili anche con Ottimizzazione per visione notturna clicca qui per saperne di più


L’uso dei fari

Chiarito quanto sopra, passiamo ai fari dell’auto. Molte persone non sanno ad esempio che la legge (art. 153 del Codice della Strada) prevede che debbano essere obbligatoriamente accese da 30 minuti dopo il tramonto del sole a 30 minuti prima del suo sorgere, le luci di posizione, della targa e – se previste – di ingombro. I veicoli a motore come le auto devono inoltre tenere accesi anche i fari anabbaglianti.


Insomma, anche se per il tramonto non è equivalente alla notte, questo non significa che non si debba prestare grande attenzione alle condizioni di mutata visibilità. Bene dunque prendere nota del periodo dell’anno, e accendere i fari anabbaglianti subito dopo il tramonto del sole o, se si ritiene che le condizioni lo richiedano (ad esempio, perché la giornata è particolarmente luminosa) anche prima.


Come guidare al tramonto

C’è poi un altro spunto che vogliamo condividere in queste righe, e che richiama necessariamente il buon senso e la corretta interpretazione delle modalità di guida al tramonto.

È infatti bene rammentare che nel momento in cui il sole tramonta dietro alla propria auto, i conducenti delle auto che vengono verso di noi avranno sul viso i raggi bassi del sole, e potrebbero non vederci, o vederci non correttamente. Proprio per questo motivo è bene fare in modo di posizionarsi in una zona della carreggiata che possa renderci più facilmente visibili agli altri veicoli.


Infine, ricordiamo a tutti coloro che si stanno preparando per un viaggio particolarmente lungo che… il tramonto non è certamente una condizione eterna, ma è fortemente transitoria. Dunque, è bene prepararsi alla guida notturna, tenendo in considerazione che durante la notte la visibilità è ancora più ridotta, a volte è assente, e in ogni caso è condizionata dalla presenza delle luci artificiali.


Bene dunque utilizzare sempre le luci di posizione, di targa e anabbaglianti, limitare l’uso degli abbaglianti laddove è strettamente necessario, e usare una maggiore prudenza e accortezza nelle percorrenze ad alta velocità o nel compimento delle manovre di sorpasso.


210 visualizzazioni

Contatti

Lun             Chiuso/17.00-20.00

Mar    9.30-12.30/17.00-20.00

Mer    9.30-12.30/17.00-20.00

Gio    9.30-12.30/17.00-20.00

Ven     9.30-12.30/17.00-20.00

Sab    9.30-12.30/17.00-20.00

Dom          Chiuso/Chiuso

Email. otticaviewpoint@gmail.com

Sito web. www.otticaviewpoint.com

Telefono. 0965 350758

Via Longitudinale, 47

89134 Pellaro
Reggio Calabria (RC)

© 2020 by Studio WebAlive. Proudly created with Wix.com