Occhi “piccoli” addio con la nuova tecnologia Zeiss

Le lenti super sottili di Zeiss


Per molte persone indossare per la prima volta un paio di occhiali equivale a proiettare nella propria mente una “filiniana” immagine: fondi di bottiglia al posto delle lenti, occhi piccoli e tanto disagio visivo. Ebbene, in realtà dell’accessorio che ha contraddistinto il noto personaggio interpretato da Gigi Reder c’è oggi ben poco, considerato che è ben lecito affermare che grazie alle nuove tecnologie Zeiss le lenti per occhiali molto spesse sono solamente un ricordo del passato.


Grazie alle innovazioni condotte da un leader di settore come Zeiss, oggi chiunque abbia bisogno di un paio di occhiali può avvalersi della diponibilità di lenti per occhiali rese mai così sottili grazie alla possibilità di calcolare la loro forma in modo preciso, sulla base della montatura scelta. Dunque, attraverso la procedura di Zeiss e delle sue lenti, è possibile ridurre al minimo il bordo visibile e lo spessore centrale delle lenti per occhiali, dando finalmente l’addio all’impressione degli occhi “piccoli” che ha per tanto tempo rappresentato uno degli inestetismi più fastidiosi sofferti da chi indossa gli occhiali.


Il beneficio principale di questa tecnica così innovativa consiste proprio nell’ottimizzazione dello spessore centrale, con la lente per occhiali che viene molata in maniera più sottile lungo tutta la superficie posteriore, senza che sia necessario modificare l’effetti diottrico o prismatico.

Dunque, l’utilizzatore avrà la possibilità di avere delle lenti diverse da quelle previste per gli occhiali tradizionali, considerato che invece di essere fabbricate in modo “rotondo”, come se fossero dei cilindri, la loro forma è più simile a quella finale della lente dell’occhiale.

Insomma, una soluzione ottimale se si vuole raggiungere l’obiettivo di una lente sottile, senza scendere a compromessi con la qualità visiva che ne deriva.


Clicca su "Prenota ora" per una visita gratuita e senza impegno. Scegli il giorno e l'ora per il tuo appuntamento.

Zeiss Monofocali AS, le lenti organiche con design asferico


Un vero e proprio punto di riferimento in questo settore è certamente costituito dalle lenti Zeiss Monofocali AS, lenti organiche che grazie alla loro superficie anteriore simmetrica e asferica, permettono di presentare una curvatura frontale più piatta, che può assicurare una migliore qualità di visione. Ne deriva che la lente risulta essere visibilmente più sottile rispetto alle altre lenti, pur senza “cedere” potere, soprattutto nel range positivo.

Proprio per queste caratteristiche, la lente Monofocale Zeiss AS è consigliata per coloro che portano occhiali con correzioni elevate, e desiderano comunque poter ricorrere a lenti leggere e esteticamente gradevoli.


ZEISS Monofocale AS 1.74


In questa panoramica sulle nuove monofocali ZEISS non possiamo non compiere un breve cenno sulla ZEISS Monofocale AS 1.74, sottile e leggera, rivolta principalmente a tutti coloro che sono portatori di lenti con una miopia particolarmente elevata. Il suo eccellente comfort la rende una lente ideale per ogni situazione di utilizzo, dal lavoro al tempo libero, passando per le attività sportive. Leggera e sottile, può essere dunque la soluzione ideale per la miopia da media a elevata, da sf. -5,0 D a sf. -10,0 D.


ZEISS Monofocale AS 1.67


Altra lente estremamente sottile e leggera, la ZEISS Monofocale AS 1.67 è la nuova tappa della lunga evoluzione della tecnologia ZEISS, che da oltre 20 anni produce lenti organiche polimerizzate con indice 1,665. Questa lente è particolarmente indicata sia per la miopia da media a elevata, da sf. -3,00 D a sf. -10,00 D, sia per l’ipermetropia da bassa a media, da sf. +2,00 D a sf. +6,00 D.


ZEISS Monofocale AS 1.6


La lente ZEISS Monofocale AS 1.6è una lente organica con elevato indice e configurazione asferica della superficie. Una combinazione di caratteristiche che permette di produrre lenti sottile e leggere, con qualità di visione straordinari. Indicata soprattutto per la miopia da debole a media, da sf. -2,00 D sferiche a -sf. 6,00 D e per l’ipermetropia da debole a elevata, da sf. +1,00 D a sf. +7,00 D.


ZEISS Monofocale AS 1.5


Concludiamo infine con la ZEISS Monofocale AS 1.5, una lente leggera realizzata con il materiale CR 39, che offre benefici maggiori rispetto alla ZEISS Monofocale SF 1.5. In questo caso, ci troviamo dinanzi a una lente indicata soprattutto per correzioni tipiche di una miopia da bassa a debole, da sf. -1,00 D a sf. -3,00 D e per una ipermetropia da bassa a media, da sf. +1,00 D a sf. +5,00 D.


Vieni a scoprire le nuove lenti monofocali ZEISS nel nostro punto vendita!


41 visualizzazioni

Contatti

Lun             Chiuso/17.00-20.00

Mar    9.30-12.30/17.00-20.00

Mer    9.30-12.30/17.00-20.00

Gio    9.30-12.30/17.00-20.00

Ven     9.30-12.30/17.00-20.00

Sab    9.30-12.30/17.00-20.00

Dom          Chiuso/Chiuso

Email. otticaviewpoint@gmail.com

Sito web. www.otticaviewpoint.com

Telefono. 0965 350758

Via Longitudinale, 47

89134 Pellaro
Reggio Calabria (RC)

© 2020 by Studio WebAlive. Proudly created with Wix.com